Work Flow

Viene detto “Work Flow” (tradotto letteralmente “flusso di lavoro”) la creazione di modelli e la gestione informatica dell’insieme dei compiti ed i diversi attori coinvolti nella realizzazione di un processo lavorativo (detto anche processo operativo).
Il termine di Work Flow potrà quindi essere tradotto in italiano come Gestione automatica elettronica dei processi lavorativi.
Un processo lavorativo rappresenta le interazioni sotto forma di scambi di informazioni tra i diversi attori quali :
• le persone,
• le applicazioni o i servizi,
• i processi dati a terzi.
In modo pratico, un Work Flow può descrivere :
• il processo di validazione,
• i compiti da attuare fra i diversi attori di un processo,
• i tempi da rispettare,
• le modalità di validazione.
Il Work Flow fornisce inoltre, a ciascuno degli attori, le informazioni necessarie per la realizzazione del proprio compito.

In ACUT Impianti il modulo di gestione del Work-Flow è strettamente collegato a quello delle Attività essendo totalmente basato sugli eventi gestiti da questo modulo.
Il Work-Flow può essere avviato da un qualsiasi modulo di ACUT Impianti e segue lo scambio di informazioni e passaggi definito dagli schemi creati dall’azienda sulla base dei processi in essere.
Uno Schema non è altro che la definizione di tutte le fasi che compongono un processo lavorativo e di tutte le condizioni per cui vengono avviate alcune procedure piuttosto di altre.
Ad ogni passaggio ad una nuova fase verranno generati uno o più eventi automaticamente a uno o più utenti. Le caratteristiche di questi eventi e gli utenti a cui sono assegnati sono definiti nello Schema.
Una delle funzionalità più avanzate del modulo di Work-Flow è la possibilità di richiedere direttamente dalla maschera di gestione di un evento l’esecuzione di opzioni presenti nel programma o in alternativa di eseguire procedure personalizzate (scripts).
In ogni maschera di gestione degli eventi è infatti presente il pulsante “esegui”. Se lo step relativo all’azione da svolgere può essere eseguito direttamente da gestionale (es. creazione commessa, invio email al cliente, apertura ordine fornitore, etc…), attraverso il bottone “esegui” il gestionale aiuta l’operatore a svolgere direttamente l’azione relativa allo step assegnatogli.

Contattaci per maggiori informazioni

Riepilogo caratteristiche principali Work Flow

obiettivi del modulo:
  • Automatizzare lo svolgimento di processi aziendali e lo scambio di informazioni tra i vari utenti, il tutto integrato con funzioni e anagrafiche del gestionale
alcune delle caratteristiche principali:
  • Possibilità di disegno grafico dello schema di flusso
  • Tracciabilità dell’avanzamento dello schema di flusso
  • Possibilità di automatizzare lo svolgimento delle operazioni eseguibili con il gestionale
  • Possibilità di personalizzare l’esecuzione delle attività automatiche
  • Integrazione con il modulo Mobile
  • Possibilità di allegare e trascinare documenti attraverso tutte le fasi di svolgimento del Work Flow
  • Possibilità di creazione di attività a tempo