Gestione Manutenzioni Impianti

Panoramica

Il gestionale per le aziende che installano e effettuano manutenzioni di impianti ACUT Impianti permette la perfetta gestione di tutti i dati, i contratti, le richieste, le pianificazioni e gli interventi di manutenzione di impianti e apparecchiature.
Il gestionale consente di gestire le manutenzioni effettuate sia sulla base di un contratto sia gli interventi svolti in economia e in garanzia, su chiamata e programmati.

Il modulo per la gestione delle manutenzioni permette di gestire i cantieri e gli impianti sui quali effettuare gli interventi di manutenzione sia registrando la composizione dell’impianto e la dislocazione dei vari componenti con relative matricole e date di inizio e fine garanzia, sia associando i dati relativi agli eventuali contratti, sia stabilendo l’eventuale pianificazione degli interventi programmati.

Interventi su chiamata

Il gestionale nella esecuzione della gestione delle manutenzioni fa interagire vari moduli e funzioni per la perfetta condivisione dei flussi di informazione. ACUT Impianti infatti permette la registrazione delle richieste di intervento attraverso il modulo di Comunicazione e Pianificazione “Attività“. Gli utenti possono decidere di pianificare direttamente le richieste di assistenza, oppure accedere in un secondo momento alla maschera di analisi delle richieste di intervento e procedere all’evasione compilando le agende dei tecnici.
La registrazione del rapportino d’intervento è quindi collegabile alla richiesta di intervento, in questo modo il gestionale tiene traccia delle richieste aperte e di quelle già evase. ACUT Impianti permette di impostare tutte le condizioni contrattuali relative sia agli interventi programmati sia a quelli su chiamata. Gli interventi straordinari svolti extra contratto possono quindi essere acquisiti dalla contabilità amministrativa per la fatturazione.

Interventi programmati

Il programma, permette la gestione delle programmazioni di manutenzione periodica sugli impianti. L’utente può settare con estrema facilità il numero di interventi programmati, la prima visita e l’intervallo di ripetizione.
Gli interventi programmati possono essere impostati per ogni impianto stabilendo il mese di previsto intervento di manutenzione preventiva oppure il giorno esatto in cui sarà necessario effettuare la manutenzione. Nel primo caso, attraverso uno scadenziario il gestionale permette l’assegnazione esatta del tecnico e la pianificazione di data e ora di intervento. La pianificazione in entrambi i casi viene scritta sull’agenda dei tecnici assegnati, di conseguenza stampabile, inviabile via email e sms e sincronizzabile con tablet e smartphone.

Anche in questo caso la registrazione degli interventi può essere subordinata alle eventuali condizioni contrattuali legate all’impianto. Il gestionale permette infatti di impostare tutte le condizioni del contratto stabilite con il committente. Per ogni contratto è quindi possibile impostare durata e eventuale importo, con conseguente piano di fatturazione. E’ possibile indicare inclusioni o esclusioni (materiale, manodopera, trasferta), l’importo del diritto di chiamata e le tariffe particolari legate a manodopera e materiale.
Gli importi delle rate vengono passate in automatico all’amministrazione per la fatturazione automatica.
I contratti possono essere poi rinnovati in blocco in base alla scadenza con la possibilità di variare le impostazioni del periodo precedente oppure di effettuare il rinnovo manualmente.

La Geolocalizzazione

ACUT Impianti permette di riempire tutti i parametri relativi a latitudine e longitudine degli impianti in automatico sulla base dell’indirizzo. In questo modo il programma consente la visualizzazione degli impianti da visitare per manutenzioni programmate o per interventi, su Mappa Google Maps integrata. Il programma può così anche calcolare il miglior percorso possibile e i km per tratta. Inoltre il software permette di incrociare la visualizzazione su mappa degli impianti con la posizione dei tecnici, l’ultima rilevata o quella di default.

L’accesso Mobile

Tutte le attività relative allo svolgimento operativo delle assistenze possono essere monitorate ed eseguite direttamente da Tablet o Smartphone attraverso il modulo ACUT Mobile (per tutti i dettagli si veda la pagina “Gestionale su tablet e smartphone”).

Contattaci per maggiori informazioni

Riepilogo caratteristiche principali Gestione Manutenzioni Impianti

obiettivi del modulo:
  • Gestire, pianificare e contabilizzare in maniera precisa le manutenzioni a contratto, su chiamata o in garanzia, storicizzando tutte le informazioni legate agli impianti.
alcune delle caratteristiche principali:
  • Specifica eventuale importo canone e gestione piano di fatturazione
  • Gestione diritto di chiamata/diritto fisso (in valore / ore )
  • Gestione trasferta chilometrica
  • Gestione inclusioni/esclusioni relativamente a manodopera, trasferta e prodotti
  • Gestione eventuale monte ore intervento incluse nel contratto
  • Analisi ore intervento: monte ore, ore attuali, ore residue
  • Composizione impianto oggetto del contratto
  • Gestione matricola e garanzia componenti dell’ impianto
  • Gestione della ubicazione fisica e logica dei componenti dell’ impianto
  • Gestione di componenti attuali/precedenti/successivi (sostituiti e sostituti)
  • Tracciabilità dei componenti impianto
  • Integrazione Google Maps
  • Calcolo miglior percorso
  • Controllo posizione tecnici
  • Collegamento con attività e agende per pianificazione interventi
  • Collegamento con server di posta per sincronizzazione agende con tablet e smartphone
  • Possibilità di controllo degli interventi e registrazione dei rapportini di intervento da tablet o pc remoto
  • Gestione degli interventi di manutenzione straordinaria e in garanzia
  • Fatturazione differita di prodotti e ore d’intervento extra contratto
  • Fatturazione rateale canoni contratti